I nuovi librerni di Ideestortepaper!

Il Maggio dei Libri, ricco di eventi e nuove pubblicazioni, si conclude in bellezza in casa Ideestortepaper:due nuove uscite dei librerni con delle collaborazioni d’eccezione!

Alli Traina, scrittrice palermitana di successo, già narratrice di “vicoli” e storie di città, è l’autrice di “La donna di Vicolo Viola”, inserito nella collana Mandamenti, con le illustrazioni di Jessica Adamo.

Antonio Curcio, artista dal tratto inconfondibile, dalle sue mattonelle che ritraggono luoghi e personaggi di Palermo, passa alla carta dei nostri librerni, con le illustrazioni del racconto di Angelo Bruno, “5200 battute”, contenuto nella collana Favole e storie per lettori pigri.

Due storie brevi, da leggere tutte d’un fiato. Due racconti diversi ma intrisi della stessa sostanza di immagini e visioni della mente e dei luoghi percorsi nella quotidianità. Gli incroci possibili che danno vita a storie da non perdere!

Trovate i nuovi librerni Ideestortepaper nella sezione catalogo di questo sito web e in anteprima, da Freschette Caffè Riso, il 31 maggio alle ore 19, in un reading in cui potrete ascoltare nuove e vecchie storie e acquistare tutti i nostri librerni e illustrati.

“Atlante della Leggerezza”: un nuovo reading da Freschette!

Tornano le letture di Ideestortepaper, per un nuovo appuntamento di narrazione all’interno della Caffetteria Freschette di Palazzo Riso.

Questa volta il filo conduttore è il sogno, che dà vita a narrazioni oniriche e a visioni della nostra mente, trasposte sulla carta in parole e illustrazioni.

É proprio su questo doppio binario che viaggiano due nuovi “librerni”, della collana Mandamenti e Favole e storie per lettori pigri, che vi presenteremo giovedì:
– “La donna di Vicolo Viola”, di Alli Traina, illustrato da Jessica Adamo


– “5200 Battute” di Angelo Bruno, illustrato da Antonio Curcio.

Direttamente dai Passaggi del nostro sito web, arriva anche il racconto di Alessio Castiglione “Molly e le campane di San Nicolò”, una delle letture della serata di racconti e relazioni.

E infine, una storia di mare e visioni da sogno, che conoscete e amate già: “La Balena” di Sara Calvario, illustrato da Rosa Lombardo.

Ad interpretare le storie di Ideestortepaper: Sara Calvario, Francesco Cusumano, Silvia Casamassima. Le musiche sono di Giulia Cancilla.
Al termine del reading il consueto ottimo aperitivo di Freschette Caffè Riso.

Vi aspettiamo giovedi 31 maggio alle 19,00 da Freschette Caffè Riso in Corso Vittorio Emanuele 365.

Tornano le Freschette letture delle nuove storie Ideestortepaper

Non potevamo non tornare in luogo accogliente e amichevole come Freschette Caffè Riso!

E l’occasione è ghiotta, proprio come le ghiottonerie che si possono degustare nella caffetteria di Palazzo Riso, tra una lettura di un libro, uno sguardo alla gente che passeggia su Corso Vittorio Emanuele e un cenno di rassicurante presenza a Carlo V sul suo piedistallo.

Qual è, dunque, la valida e allettante ragione per rincontrarci da Freschette, venerdì 2 Marzo a partire dalle 18,30? Naturalmente ascoltare le nostre nuove storie brevi!

Quattro racconti che si diramano tra mare, terra, strade di città e mondi fanstastici.

Le nuove Freschette letture di Ideestortepaper, presentate da Eliana Messineo, recitate da Nunzia Lo Presti e Mariagiulia Colace e musicate da Giulia Cancilla, vi racconteranno le storie della nuova collana “Mare”: “Emi e le conchiglie” scritta da Nunzia Lo Presti e illustrata da Mariagiulia Colace e “Parlare al Vento”, scritta da Adele Cammarata e illustrata da Rosa Lombardo.

  

Una storia di “Mandamenti”, “Il sorrisiere di Piazza Ingastone”, scritta da Laura Lombardo e illustrata da Nina Melan.

E una storia della collana “Favole e storie per lettori pigri”: “Le cose sono cose”, scritta da Giuditta Perriera e illustrata da Angelo Bruno.

E dopo le letture, le parole, le chiacchiere, il piacere di incontrarci nuovamente e bere insieme un buon bicchiere di vino, accompagnato dall’ottimo aperitivo di Freschette!

Vi aspettiamo, pieni di storie da condividere con tutti voi, venerdì 2 marzo alle 18,30 da Freschette Caffè Riso, in Corsoo Vittorio Emanuele 365.

Ombre: le illustrazioni di Mariagiulia Colace da Freschette Caffé Riso!

C’è una caffetteria, nel cuore di un Palazzo Storico e centro di arte contemporanea della città, che ha una  “vetrina” d’eccezione, con una delle viste più belle della città: quella su Corso Vittorio Emanuele, su Piazza Bologni e su Carlo V che ci osserva dall’alto del suo piedistallo.

È la vetrina di Freschette, la caffetteria di Palazzo Riso, un luogo di bellezza e bontà gastronomica, che venerdì 19 gennaio, a partire dalle 18,30, ospiterà un nuovo reading di ideestortepaper.


Ci sarà anche l’esposizione delle tavole illustrate di una storta doc, la nostra illustratrice romana, ma ormai palermitana d’adozione, Mariagiulia Colace.

    

Dal 19 gennaio al 28 febbraio, sarà possibile, infatti, tra un caffè e una fetta di torta o una zuppa calda a pranzo e cena, osservare le opere della mostra Ombre, serie di illustrazioni realizzate da Mariagiulia, con il suo tratto e stile inconfondibile, che già ha regalato grandi sogni in immagini ai nostri quaderni con storie brevi.

Lasciamo che sia lei stessa a raccontarci cosa vuol dire essere “illustrateur” ed esserlo tra Roma e Palermo:

“Sono nata a Roma, ma vivo a Palermo. La gente dice che si sta meglio a Milano, ma io vivomeglio a Palermo. Il mio dono innato è quello di saper stare sempre nel luogo giusto al momento sbagliato o di presentarmi al momento giusto nel posto errato. Questo piccolo ed eterno disagio che mi accompagna è diventato il mio fedele destriero, con cui mi muovo un po’ qua e un po’ là (principalmente ci facciamo belle cavalcate tra Roma e Palermo. Ogni tanto prendiamo pure il pullman, quello che ci mette 12 ore, per provare quanto siamo forti insieme). Volevo diventare veterinaria, ma mi sono iscritta a scenografia. Odiavo gli attori e sono diventata un attrice. Quindi sono un’attrice, ma lavoro come illustratrice”.

Se volete curiosare ancora tra le opere e i progetti di Mariagiulia, ecco qui il suo sito web. Mentre vi aspettiamo, per le Freschette letture di Ideestortepaper e per il vernissage della mostra di Mariagiulia, venerdì 19 gennaio alle 18,30!