Palermo è Vucciria. Palermo è Rosalia! Il 7 giugno a Una Marina di libri.

La prima sera di Una Marina di libri, ci regala grandi emozioni e un luogo bellissimo, in cui raccontarvi le nostra storie più belle!

All’ombra del ficus, vi presentiamo la nostra collana di libri Illustrati,Paper, che parla di Palermo attraverso le sue strade, le sue piazze, i suoi personaggi, le sue storie più remote e quelle sempre attuali:

“Il gatto con gli stivali della Vucciria”, scritto da Eliana Messineo e illustrato da Rosa Lombardo, una rivisitazione della classica favola, ambientata tra vicoli, putìe e personaggi della Palermo più autentica e viscerale;


“Rosalia picciridda”, di Laura Lombardo con le illustrazioni di Nina Daniela Melan, la storia di Rosalia bambina, prima di diventare per tutti “la santuzza”.

Ma ci sarà spazio per parlare anche dei librerni, i quaderni con storie brevi per lettori pigri!


Presenta la serata la giornalista Marta Occhipinti, con gli autori e gli illustratori di Ideestortepaper.
L’ingresso alla prima serata di Una marina di libri è gratuito.

Vi aspettiamo il 7 giugno alle 22,30 all’ombra del ficus, all’Orto Botanico di Palermo!

“Atlante della Leggerezza”: un nuovo reading da Freschette!

Tornano le letture di Ideestortepaper, per un nuovo appuntamento di narrazione all’interno della Caffetteria Freschette di Palazzo Riso.

Questa volta il filo conduttore è il sogno, che dà vita a narrazioni oniriche e a visioni della nostra mente, trasposte sulla carta in parole e illustrazioni.

É proprio su questo doppio binario che viaggiano due nuovi “librerni”, della collana Mandamenti e Favole e storie per lettori pigri, che vi presenteremo giovedì:
– “La donna di Vicolo Viola”, di Alli Traina, illustrato da Jessica Adamo


– “5200 Battute” di Angelo Bruno, illustrato da Antonio Curcio.

Direttamente dai Passaggi del nostro sito web, arriva anche il racconto di Alessio Castiglione “Molly e le campane di San Nicolò”, una delle letture della serata di racconti e relazioni.

E infine, una storia di mare e visioni da sogno, che conoscete e amate già: “La Balena” di Sara Calvario, illustrato da Rosa Lombardo.

Ad interpretare le storie di Ideestortepaper: Sara Calvario, Francesco Cusumano, Silvia Casamassima. Le musiche sono di Giulia Cancilla.
Al termine del reading il consueto ottimo aperitivo di Freschette Caffè Riso.

Vi aspettiamo giovedi 31 maggio alle 19,00 da Freschette Caffè Riso in Corso Vittorio Emanuele 365.

Nonna Marì approda al Teatro alla Guilla!

Nonna Marì è uno dei racconti più amati dai lettori di Ideestortepaper. Abbiamo imparato a conscerne la storia, tra i quattro Mandamenti di Palermo, alle prese con asperità e dolcezza della vita quotidiana.


Adesso, il personaggio creato dalla penna di Laura Lombardo e disegnato dai pennelli di Nina Melan, diventa un corto teatrale, in collaborazione con un gioiello di resistenza culturale e urbana della nostra città: il teatro alla Guilla.


Nonna Marì va in scena domenica 13 maggio alle 19, con un adattamento per il teatro curato da Sara Calvario e Laura Lombardo.

Regia: Sara Calvario e Nunzia Lo Presti
Scenografia: Nina Melan
In scena: Sara Calvario, Nunzia Lo Presti
Voce fuori campo: Federica D’Amore

L’ingresso è gratuito.
Nel corso della serata saranno raccolti generi alimentari e prodotti non deperibili in favore della Comunità di S. Egidio. Pertanto vi invitiamo a partecipare numerosi, per contribuire anche a questa causa, con un gesto di generosità verso le persone più bisognose. In cambio vi offriremo tutta la nostra emozione per questo debutto sulle scene!

Il Teatro alla Guilla si trova in Via Sant’Agata alla Guilla 18, proprio alle spalle di Piazza Sett’Angeli e della Cattedrale.

Potete trovare Nonna Marì sul nostro catalogo on line.

Sette fate di Ballarò: un nuovo racconto Ideestortepaper!

Chi lo dice che le fate vivono solo nei libri di fiabe per bambini e vestono tutte di turchino e di rosa?

Ci sono fate dai lunghi capelli, belle come le più belle tra le donne, che arrivano in sogno, traghettandoti, come in un mare calmo, da dolci sogni ad ancor più dolci realtà.

Il loro abbraccio è materno ma anche sensuale, ed è reso caloroso dall’anima dei luoghi, delle cose e delle persone che le generano.

“Sette fate di Ballarò”, una favola senza tempo, ambientata in uno dei quartieri più magici di Palermo. Un racconto breve di Gioacchino Lonobile, illustrato da Nina Melan, per la collana Mandamenti.

Lo trovate nella sezione Catalogo del nostro sito e in vendita nelle librerie che accolgono i nostri quaderni con storie brevi per lettori pigri.

Tornano le Freschette letture delle nuove storie Ideestortepaper

Non potevamo non tornare in luogo accogliente e amichevole come Freschette Caffè Riso!

E l’occasione è ghiotta, proprio come le ghiottonerie che si possono degustare nella caffetteria di Palazzo Riso, tra una lettura di un libro, uno sguardo alla gente che passeggia su Corso Vittorio Emanuele e un cenno di rassicurante presenza a Carlo V sul suo piedistallo.

Qual è, dunque, la valida e allettante ragione per rincontrarci da Freschette, venerdì 2 Marzo a partire dalle 18,30? Naturalmente ascoltare le nostre nuove storie brevi!

Quattro racconti che si diramano tra mare, terra, strade di città e mondi fanstastici.

Le nuove Freschette letture di Ideestortepaper, presentate da Eliana Messineo, recitate da Nunzia Lo Presti e Mariagiulia Colace e musicate da Giulia Cancilla, vi racconteranno le storie della nuova collana “Mare”: “Emi e le conchiglie” scritta da Nunzia Lo Presti e illustrata da Mariagiulia Colace e “Parlare al Vento”, scritta da Adele Cammarata e illustrata da Rosa Lombardo.

  

Una storia di “Mandamenti”, “Il sorrisiere di Piazza Ingastone”, scritta da Laura Lombardo e illustrata da Nina Melan.

E una storia della collana “Favole e storie per lettori pigri”: “Le cose sono cose”, scritta da Giuditta Perriera e illustrata da Angelo Bruno.

E dopo le letture, le parole, le chiacchiere, il piacere di incontrarci nuovamente e bere insieme un buon bicchiere di vino, accompagnato dall’ottimo aperitivo di Freschette!

Vi aspettiamo, pieni di storie da condividere con tutti voi, venerdì 2 marzo alle 18,30 da Freschette Caffè Riso, in Corsoo Vittorio Emanuele 365.