Ideestortepaper in Libero Gioco il 26 maggio alle 17,30!

La libertà dell’immaginazione incontra quella del gioco, in un giardino magico, pronto ad accogliere un altro pomeriggio di storie in libertà, per bimbi e per adulti che non hanno perso la voglia di sognare.


Sabato 26 maggio alle 17,30 Ideestortepaper sarà ospite di Libero Gioco, una ludoteca, uno spazio di narrazione e gioco, pieno di attività ricreative ed educative.


A chi vorrà esserci, racconteremo le storie del “librone magico” di Ideestortepaper e de “Il gatto con gli stivali della Vucciria”.


Per tutti i bimbi, una buona merenda preparata con cura da Libero Gioco.

L’ingresso è gratuito! Troverete tutti gli altri librerni delle collane Ideestortepaper!

Buona Pasqua di dolcezze con una storia dei Mostrellini!

Vi auguriamo buona Pasqua con una storia di dolcezze di Ideestortepaper. I protagonisti non potevano che essere i Mostrellini, creature fantastiche, nate dai pennelli di Rosa Lombardo, le cui storie sono state immaginate da Eliana Messineo. Siete pronti a scoprire perchè i Mostrellini amino tanti i dolci?

“I mostrellini si nutrono solo di dolci. Lo zucchero è fondamentale nella loro alimentazione, perché è con i dolci che riescono a mantenere lucenti e sfavillanti i loro colori. Gianpappone, tutto giallo e un po’ cicciottello,  vorrebbe  volare alto, alto, sino a raggiungere le nuvole di zucchero filato, per poterle mangiare. Infatti Gianpappone, come tutti i mostrellini, è un golosone e mangia tantissimi dolci. Un po’ troppi forse…perché non riesce a sollevarsi da terra per più di 10 cm! Infatti,

Gianpappone, poverino, è sempre a dieta. Anche perché il suo sogno più grande, sai qual è? Fare il trapezista al circo! Si, quello che si lancia per aria e fa un sacco di salti e acrobazie. Per questa ragione, Gianpappone va a scuola di circo e per dimagrire si allena ogni giorno con Pelosetto, che lo porta a correre sulla spiaggia del mar degli zuccheri. Ma Gianpappone, anche quando corre, pensa sempre ai cornetti alla crema e ai bignè al cioccolato. Anzi, più corre, più ha fame. Tutti i mostrellini, però, sono sicuri che diventerà un bravissimo trapezista, perché tutti possono realizzare i propri sogni, anche quelli un po’ cicciottelli”.

Storie tratte da “I mostrellini di Rosa” e i “Mostricensi”. Li trovate nella sezione catalogo di questo sito.

I Mostricensi: i Mostrellini alle prese con il circo!

Ritornano i Mostrellini! E questa volta sono alle prese con il circo!

Potevano i nostri amici colorati, golosoni e giocherelloni non lanciarsi in nuove e divertenti avventure, nel posto più magico e pazzerello che ci sia?

Certo che no! E allora eccoli, “I Mostricensi” una nuova storia per bambini, raccontata da Eliana Messineo e illustrata da Rosa Lombardo, solo per Ideestortepaper.

“Acio a tittu!” (Ciao a tutti in mostrellinese!)

Ideestortepaper va al Circ’Opificio!

Al Circ’Opificio, il 10 febbraio, in occasione di Fiabe in equilibrio, Ideestortepaper racconterà alcune delle sue storie brevi, in un reading di narrazioni, musica, illustrazioni, giochi e divertimento!

Bimbi e adulti, conosceranno le storie de “I Mostrellini di Rosa” e per l’occasione, una storia speciale, proprio per gli amici del Circ’Opificio, mai raccontata prima, che farà sognare tutti, volteggiando per aria, come degli acrobati felici: solo per voi “I Mostrellini al Circ’Opificio”!

Forse, forse, arriva anche il Gatto malandrino della Vucciria!