Rosalia Picciridda di Laura Lombardo – Illustrazioni di Nina Melan

14.00

Titolo: Rosalia Picciridda
Autrice: Laura Lombardo
Illustratrice: Nina Melan
Editore: Ideestortepaper
Genere: Albo illustrato
Pagine: 44
Formato: cm. 20 x 25, copertina cartonata
Prezzo: 14,00
ISBN:9788894385618
Luogo di pubblicazione: Palermo
Anno pubblicazione: 2018
Sinossi: Si fa presto a dire che “Rosalia picciridda” è la storia di Santa Rosalia da bambina, quando ancora non sapeva che sarebbe diventata “la Santuzza”, l’icona che tutti i palermitani festeggiano ogni anno a metà luglio al grido di “Viva Palermo e Santa Rosalia”.
“Sugnu Rosalia, sugnu fatta di rose e di gigli, sugnu un ciuri senza spine” : questa è la frase che la piccola Rosalia ripete sempre per presentarsi, è un’artista bambina che ama recitare le sue poesie, è l’artista più famosa della via Alloro. È allegra sempre e da sempre, così tanto allegra da non avere mai pianto in vita sua. I genitori preoccupati la portano dai dottori più bravi, la mettono alla prova con degli esercizi di tristezza, ma Rosalia continua a non piangere, non piange mai.
Un giorno però, accade il miracolo!
Una rivisitazione della storia di Santa Rosalia che salva Palermo dalla peste e racconta, nelle parole di Laura Lombardo, il valore salvifico di queste lacrime di bimba e la riconnessione con le nostre emozioni più profonde. Il volto di Rosalia Picciridda, illustrato da Nina Melan, è stato scelto come logo del Festino di Palermo nel 2018.

Descrizione

Santa Rosalia, bambina prodigio nella Palermo della peste.