Al Ballarò Buskers 2018 ci sono anche i libri Ideestortepaper!

Sentivate la mancanza dei nostri libri, librerni e dei magici mondi colorati delle nostre storie illustrate?

Rieccoci qui allora! Cogliamo al balzo l’opportunità per incontrarvi in una delle manifestazioni più allegre, divertenti e coinvolgenti dell’anno a Palermo: il Ballarò Buskers, un festival di arti e artisti di strada che si svolgerà a Ballarò dal 19 al 21 Ottobre.

Noi ci saremo, tra danze, piroette, giochi di fuoco, musiche e volti gioiosi di adulti e bambini in festa, sabato 20 e domenica 21, dalle 17 alle 23, con uno spazio espositivo in cui potrete ritrovare le nostre pubblicazioni e i nostri gadget e magari conoscere in anteprima “dagli storti”, quali sono le prossime novità ed uscite da qui a fine anno.

Venite a trovarci, tra Piazza Casa Professa e le strade che portano al mercato di Ballarò. Riconoscerete subito la nostra postazione piena di gatti, Rosalie picciridde, mostrellini e chissà…qualche sorpresa speciale per il Festival!

Vi aspettiamo con il migliore dei nostri sorrisi!

 

Ideestortepaper al BatrArt di Petralia Sottana dal 27 al 29 Luglio!

Troppo caldo per stare in città? Non sopportate il caos delle località balneari durante il weekend? Presto detto! Abbiamo la soluzione per voi! Venite a trascorrere insieme a noi un fine settimana in montagna, in un bellissimo borgo medievale, immersi nella natura del Parco delle Madonie, tra verde, buon cibo e buon vivere.

Dal 27 al 29 luglio, infatti, Ideestortepaper si trasferisce a Petralia Sottana, in occasione di BatrArt, un festival sulle arti, organizzato e promosso dall’associazione Culturale “Teatro della Rabba” BatrArt.

“BatrArt nasce per reclamare il ruolo dell’arte, in tutte le sue forme. Un modo per incontrarsi e sperimentare anche di fronte alle sfide del nostro tempo”.

Questo l’intento comune che farà incontrare, in questa tre giorni intensissima,artisti, pittori, scultori, ceramisti, artigiani, performer, musicisti, poeti e chiunque abbia da dire la sua sul ruolo dell’arte oggi.

Ideestortepaper sarà presente con tutte le sue produzioni editoriali e il merchandising collegato: librerni, libri illustrati, cartoline, stampe, bag.

E per l’occasione ci saranno anche quaderni e stampe speciali, della serie “Irregular city map”, dedicata a Petralia Sottana e alle sue meraviglie, architettoniche, paesaggistiche e umane. Non fatevele scappare! Ideestortepaper special edition Madonita!

Così come non dovreste farvi sfuggire la presentazione del libro del nostro Angelo Bruno: “Spotted”, macchie di inchiostro che fuggono dalla pagina verso i mondi della nostra mente. Un libro edito da Edizioni Arianna, una piccola casa editrice madonita doc, per un evento che celebra l’estro creativo di queste terre ricche di amore, passione e gusto estetico per il bello. Prendete nota: il 28 luglio alle 11.

Vi aspettiamo al nostro stand, su Corso Paolo Agliata, nel centro di Petralia Sottana, dal 27 al 29 luglio sino a tarda sera!

Una Marina di libri e di Ideestorte: il foto racconto!

La prima partecipazione a Una Marina di libri non si scorda mai! Ed è proprio così: sono stati quattro giorni pienissimi di incontri, libri, conoscenze e aperture su collaborazioni future per Ideestortepaper.

Abbiamo avuto modo di presentare a un pubblico vasto, ma anche molto attento e selettivo, di lettori e addetti ai lavori, i nostri progetti editoriali: libri illustrati e librerni.

Un reading serale sotto un ficus maestoso e una mattina colorata e allegra, insieme a bambini e famiglie: non potevamo aspettarci e volere di meglio per le nostre storie illustrate su carta!

Tanti anche i nuovi prodotti associati alle pubblicazioni: cartoline, bag e stampe tratte dalle illustrazioni dei nostri libri.

Li ritroverete presto nelle librerie che ospitano già le nostre pubblicazioni e nelle nuove che, anche in giro in altre parti d’Italia, li accoglieranno presto.

É davvero difficile (se non impossibile) sintetizzare in parole tutto quello che abbiamo vissuto all’orto botanico lo scorso fine settimana.

In questo caso, la brevità del racconto (di cui siamo maestri!) è proprio ostica! Le immagini, invece, parlano meglio. E allora vi invitiamo a ripercorrere questa nostra Una Marina di libri 2018 attraverso la gallery fotografica che potrete trovare sulle nostre pagine fb e instagram.

Ritrovatevi anche voi nelle nostre foto e taggatevi!

Ci vediamo fra un anno a Una Marina di Libri 2019!

Un saluto pieno di affetto e riconoscenza dai vostri storti!

Ideestortepaper al Letterando in Fest 2018 di Sciacca

Il sottotitolo di questa edizione e anche l’hashtag lanciato per la sua promozione è #ColmareilVuoto: stiamo parlando del “Letterando in Fest 2018”, il festival del libro e della letteratura, organizzato a Sciacca, in provincia di Agrigento,dal Sciacca Film Fest e giunto alla sua nona edizione quest’anno.

Come riempire i vuoti lasciati da pagine bianche, da pensieri inespressi, da immaginazione latente? In tanti modi, che mettono in moto la conoscenza, lo scambio, le relazioni, la creatività.

Non potevamo, allora, che cogliere al volo l’input lanciato dagli organizzatori del festival, partecipando con un nostro evento e portando le nostre creazioni editoriali nella cittadina saccense.

Ci sarà anche Ideestortepaper, nel programma di incontri, reading, eventi del Letterando 2018: per l’esattezza ci troverete a Sciacca domenica 17 giugno alle 19, quando è prevista una presentazione del nostro progetto editoriale e culturale, accompagnata da una selezione di letture tratte dai nostri libri illustrati e dai librerni.

L’evento Ideestortepaper, dal titolo “Librerni e storie brevi per lettori pigri” si svolgerà alle 19 nel Cortile Orquidea, all’interno di un giardino che fa parte della struttura che ospita il festival.

Ci saranno i nostri librerni, i libri illustrati e i nostri sorrisi ad attendervi!

Info:

www.letterandoinfest.it | www.sciaccafilmfest.it
Piazza Gerardo Noceto, 4 – SCIACCA (AG) | Tel. 0925.87345-904322
www.sciaccacinema.it | info@letterandoinfest.it | info@sciaccafilmfest.it

Ideestortepaper a Una marina di libri 2018!

Ci sono ormai degli eventi, che giungono puntuali ogni anno a ricordarti quanta bellezza ci sia a Palermo e quanta si possa trovare nei libri e nell’incontro con le persone. E così, arriva giugno, e con esso arriva anche Una marina di libri!

Un festival del libro tra i più importanti d’Italia, che per il terzo anno consecutivo si svolge nel meraviglioso Orto Botanico di Palermo.

Dal 7 al 10 giugno spazio a 97 editori e a 300 appuntamenti, per adulti e bambini!

Il tema di Una marina di libri di quest’anno è l’oralità: “Cucitor di canti”, questo il titolo dato alla quattro giorni di libri, presentazioni, incontri.

E se raccontare è donarsi agli altri e provare a trasmettere emozioni attraverso parole, immagini e corpo, allora Ideestortepaper non poteva mancare.

Siamo felici e onorati di esser presenti a questo festival con uno spazio espositivo, vicino all’ingresso dell’Orto Botanico, condiviso con gli altri soci del Consorzio Piazza Marina e Dintorni, uno degli organizzatori della manifestazione.

Ma soprattutto, siamo felici di poter presentare i nostri progetti editoriali, vecchi e nuovissimi, in due appuntamenti:

  • giovedì 7 giugno alle 22,30, “Palermo è Vucciria. Palermo è Rosalia!”, con Marta Occhipinti presentiamo i nostri libri illustrati, all’ombra del ficus

  • Domenica 10 giugno alle 12,30, “I mostrellini”,nel viale della fantasia, lo spazio gestito e curato da Dudi, presentiamo il nuovissimo illustrato per bambini “I mostrellini”, con un laboratorio speciale e divertente pensato per bambini dai 5 agli 8 anni

Qui trovate tutto il programma di questi prossimi intensissimi 4 giorni, immersi nella natura meravigliosa dell’Orto Botanico e in mezzo ai libri degli editori di tutta Italia.

Qui, invece tutte le info su orari, accesso, contributo per l’ingresso, ecc. Vi ricordiamo che il primo giorno, giovedì 7 giugno, dalle 18 alle 24, l’ingresso è gratuito.

Qui,invece,trovate una stop motion di qualche anno fa che ha realizzato il papà di ideestortepaper, Angelo Bruno!Il nostro insostituibile mentore, che rende così belle le nostre pubblicazioni. Buona visione e buona Marina di Libri!

Ci vediamo dal 7 al 10 giugno, nel nostro spazio espositivo, con il Consorzio Piazza Marina e dintorni, e durante gli eventi di cui saremo protagonisti.

Sarà bello incontrarvi tra un ficus, una ninfea e un albero di bambù!

I nuovi librerni di Ideestortepaper!

Il Maggio dei Libri, ricco di eventi e nuove pubblicazioni, si conclude in bellezza in casa Ideestortepaper:due nuove uscite dei librerni con delle collaborazioni d’eccezione!

Alli Traina, scrittrice palermitana di successo, già narratrice di “vicoli” e storie di città, è l’autrice di “La donna di Vicolo Viola”, inserito nella collana Mandamenti, con le illustrazioni di Jessica Adamo.

Antonio Curcio, artista dal tratto inconfondibile, dalle sue mattonelle che ritraggono luoghi e personaggi di Palermo, passa alla carta dei nostri librerni, con le illustrazioni del racconto di Angelo Bruno, “5200 battute”, contenuto nella collana Favole e storie per lettori pigri.

Due storie brevi, da leggere tutte d’un fiato. Due racconti diversi ma intrisi della stessa sostanza di immagini e visioni della mente e dei luoghi percorsi nella quotidianità. Gli incroci possibili che danno vita a storie da non perdere!

Trovate i nuovi librerni Ideestortepaper nella sezione catalogo di questo sito web e in anteprima, da Freschette Caffè Riso, il 31 maggio alle ore 19, in un reading in cui potrete ascoltare nuove e vecchie storie e acquistare tutti i nostri librerni e illustrati.

“Atlante della Leggerezza”: un nuovo reading da Freschette!

Tornano le letture di Ideestortepaper, per un nuovo appuntamento di narrazione all’interno della Caffetteria Freschette di Palazzo Riso.

Questa volta il filo conduttore è il sogno, che dà vita a narrazioni oniriche e a visioni della nostra mente, trasposte sulla carta in parole e illustrazioni.

É proprio su questo doppio binario che viaggiano due nuovi “librerni”, della collana Mandamenti e Favole e storie per lettori pigri, che vi presenteremo giovedì:
– “La donna di Vicolo Viola”, di Alli Traina, illustrato da Jessica Adamo


– “5200 Battute” di Angelo Bruno, illustrato da Antonio Curcio.

Direttamente dai Passaggi del nostro sito web, arriva anche il racconto di Alessio Castiglione “Molly e le campane di San Nicolò”, una delle letture della serata di racconti e relazioni.

E infine, una storia di mare e visioni da sogno, che conoscete e amate già: “La Balena” di Sara Calvario, illustrato da Rosa Lombardo.

Ad interpretare le storie di Ideestortepaper: Sara Calvario, Francesco Cusumano, Silvia Casamassima. Le musiche sono di Giulia Cancilla.
Al termine del reading il consueto ottimo aperitivo di Freschette Caffè Riso.

Vi aspettiamo giovedi 31 maggio alle 19,00 da Freschette Caffè Riso in Corso Vittorio Emanuele 365.

Ideestortepaper alla Feltrinelli Point di Messina!

In occasione de Il Maggio dei Libri, portiamo i nostri librerni e illustrati in trasferta!

Venerdì 25 maggio alle 17,30, Ideestortepaper sarà alla Feltrinelli Point di Messina, per presentare storie e quaderni per lettori pigri: un nuovo reading breve, ma intenso,con alcuni dei protagonisti delle nostre storie illustrate!

Storti e storte nei pressi dello Stretto, accorrete alla Feltrinelli Point di Messina,venerdì 25 maggio alle 17,30, in via Ghibellina 32. Saremo felici di incontrarvi!

Una lettura per bimbi e adulti alla libreria Carabà!

Maggio è il mese dei libri e dunque le letture non possono mancare, per bimbi e adulti.

Così, tornano i notri appuntamenti, fatti di letture animate, in giro per le più belle librerie della città. Il 19 maggio è la volta di un piccolo e coloratissimo mondo di immaginazione in libri, illustrazioni e giochi: la libreria Carabà, in corso Calatafimi 287.

Uno spazio di narrazione e gioco, pieno di attività ludiche, ricreative, educative e rivolte a tutta la famiglia. Ed è proprio a genitori e figli che è dedicato il pomeriggio a cui parteciperà Ideestortepaper, portando con sè librerni e illustrati.

A chi vorrà esserci, racconteremo la storia de “Il gatto con gli stivali della Vucciria” e di “Rosalia picciridda”.

Carabà organizza un aperitivo per i partecipanti, da prenotare anticipatamente.

Tutte le info per farlo sono sulla pagina fb o il sito web della libreria.

Vi attendiamo con i vostri bimbi, sabato 19 maggio alle 19,30 in corso Calatafimi 287.

Nonna Marì approda al Teatro alla Guilla!

Nonna Marì è uno dei racconti più amati dai lettori di Ideestortepaper. Abbiamo imparato a conscerne la storia, tra i quattro Mandamenti di Palermo, alle prese con asperità e dolcezza della vita quotidiana.


Adesso, il personaggio creato dalla penna di Laura Lombardo e disegnato dai pennelli di Nina Melan, diventa un corto teatrale, in collaborazione con un gioiello di resistenza culturale e urbana della nostra città: il teatro alla Guilla.


Nonna Marì va in scena domenica 13 maggio alle 19, con un adattamento per il teatro curato da Sara Calvario e Laura Lombardo.

Regia: Sara Calvario e Nunzia Lo Presti
Scenografia: Nina Melan
In scena: Sara Calvario, Nunzia Lo Presti
Voce fuori campo: Federica D’Amore

L’ingresso è gratuito.
Nel corso della serata saranno raccolti generi alimentari e prodotti non deperibili in favore della Comunità di S. Egidio. Pertanto vi invitiamo a partecipare numerosi, per contribuire anche a questa causa, con un gesto di generosità verso le persone più bisognose. In cambio vi offriremo tutta la nostra emozione per questo debutto sulle scene!

Il Teatro alla Guilla si trova in Via Sant’Agata alla Guilla 18, proprio alle spalle di Piazza Sett’Angeli e della Cattedrale.

Potete trovare Nonna Marì sul nostro catalogo on line.

I racconti del mare in terrazza: il 20 aprile da Kaleidos!

Aprile è tempo di Primavera ed è anche tempo di vita all’aperto, di riscoperta di posti in cui lasciarsi baciare dal sole ancora tiepido, o di nuovi luoghi in cui assaporare le dolci ore del tramonto, di giorni più lunghi che ci regalano luce e luna insieme.

Aprile è anche tempo di nuove uscite editoriali per Ideestortepaper. E allora abbiamo deciso di proporvi un nuovo incontro con le letture che hanno come tema il mare,ispiratore di una collana dei nostri librerni.

Del resto anche il mare è una “riscoperta” della Primavera, che ci avvicina sempre più ai giorni dell’estate in cui ci immergiamo nel blu e negli azzurri dalle tante sfumature.

Eccole qui, allora, le nostre storie di mare che trovano accoglienza, venerdì 20 aprile alle 19,00, in un altro bellissimo spazio di Palermo: Kaleidos,una guest house situata nell’aera pedonale di via Maqueda, tra il teatro Massimo e i Quattro Canti.La struttura ospita anche eventi, laboratori, mostre, corsi, sia all’interno che nel suo bellissimo spazio esterno: una terrazza che si affaccia direttamente sui tetti di città.

Foto tratta dal sito web di Kaleidos Palermo

Ed è proprio qui che si svolgeranno le letture dei nostri racconti: Emi e le conchiglie, Parlare al vento, e la nuovissima uscita, La balena. Potete leggere gli incipit dei racconti e osservarne le illustrazioni di copertina, nella sezione catalogo del nostro sito.

Anche all’interno di Kaleidos figurano pesci e ambienti marittimi, pronti a calarsi ancor più nelle storie di mare, vita, morte e blu dei nostri librerni.

Foto tratta dal sito web di Kaleidos Palermo

Al pomeriggio di letture sul mare, però, volevamo aggiungerne un’altra, che parla sempre di cose e persone a noi vicine e care. Si chiama “Quanto costano le fragole” ed è un racconto scritto da Claudio Sicilia, che potete leggere, con un’illustrazione originale, nella sezione Passaggi di questo sito.

Leggono le storie di Ideestortepaper: Nunzia Lo Presti, Sara Calvario e Francesco Cusumano.

Vi aspettiamo da Kaleidos in via Maqueda 256, venerdì 20 aprile a partire dalle 19,00

E al termine delle letture, un fresco aperitivo sotto il cielo blu della nostra Palermo!

Un nuovo racconto della collana Mare: “La balena” di S. Calvario, illustrato da Rosa Lombardo

Ci sono cose che inaspettatamente ti avvicinano alle altre persone. Come su un’onda, in sospensione; come nel salto di una balena che affiora dal mare per qualche istante, per poi ritornarvi e sparire per sempre.

Ne “Il libro degli esseri immaginari”, J.L. Borges dedica alla balena un paragrafetto, citando un “bestiario anglosassone”. La Fastitocalòn, così la chiama

“ha l’aspetto di una pietra rugosa ed è come ricoperta di sabbia; i marinai che la vedono la scambiano per un’isola. Ormeggiano i loro vascelli dall’alta prua alla falsa terra e sbarcano senza temere alcun pericolo. Preparano il bivacco, accendono il fuoco e si addormentano, sfiniti. La traditrice si immerge allora nell’ocean; cerca il suo abisso e lascia che il vascello e gli uomini anneghino nella sala della morte”.

“La balena”, di Sara Calvario, è un racconto di incontri, di amori, di un mare che è lontano, di vita che ti sorprende e di cose sospese che fino alla fine non riesci a capire sino in fondo.

Con le illustrazioni di Rosa Lombardo, regina dei mari e dei blu, il nuovo racconto Ideestortepaper della collana Mare, in uscita questo mese e disponibile nel nostro catalogo on line.

Il brano di Borges è tratto da J.L. Borges, “Il libro degli esseri immaginari”, Edizioni Theoria, 1989, Roma-Napoli