UNA VOLTA PER SBAGLIO di NUNZIA LO PRESTI Illustrato da Mariagiulia Colace

7.00

Libro quaderno per lettori pigri. Le storie vengono raccontate nella seconda e terza di copertina. Per un numero massimo di 5200 caratteri. La copertina è stampata su carta acquerello da 300 gr. Il quaderno è composto da 48 pagine di carta usomano color avorio. Il segnalibro è allegato al quaderno insieme alla cartolina.

Descrizione

Si sono visti, una volta, per sbaglio. Non si conoscevano, no, eppure lui nuotava spesso in quelle onde, tra lo scoglietto dopo la roccia a strapiombo e quella secca dove stavano le famiglie di polipi, grandi, piccoli, medi. Magari anche lei era passata da lì, ma mentre si vola è complesso tenere i riferimenti, ci si muove badando soltanto alla terra.