“Rosalia picciridda”: scopri il nuovo illustrato della collana Paper!

‘Sugnu Rosalia, sugnu fatta di rose e di gigli, sugnu un ciuri senza spine’. Così diceva Rosalia ogni volta che le chiedevano chi fosse, che cosa facesse. Era piccola di statura, i capelli biondi come fossero di seta, morbidi e lisci. Ne aveva tanti e le facevano sembrare il viso piccolo, gli occhi che sembravanoContinue reading “Rosalia picciridda”: scopri il nuovo illustrato della collana Paper!