Dove acquistare i prodotti Ideestortepaper

Dove trovare i prodotti Ideestortepaper? A Palermo, potete acquistare nostri quaderni con storie brevi per lettori pigri, in tre bellissimi spazi di libri, cultura, socializzazione: Libreria Easy Reader, via Paternostro 71 Freschette Caffè Riso, Corso Vittorio Emanuele 365 Dudi, libreria per bambini, Via Quintino Sella 71 Oppure scriveteci a info@ideestortepaper.com per ordinarli o per ospitarliContinue reading Dove acquistare i prodotti Ideestortepaper

Ombre: le illustrazioni di Mariagiulia Colace da Freschette Caffé Riso!

C’è una caffetteria, nel cuore di un Palazzo Storico e centro di arte contemporanea della città, che ha una  “vetrina” d’eccezione, con una delle viste più belle della città: quella su Corso Vittorio Emanuele, su Piazza Bologni e su Carlo V che ci osserva dall’alto del suo piedistallo. È la vetrina di Freschette, la caffetteria diContinue reading Ombre: le illustrazioni di Mariagiulia Colace da Freschette Caffé Riso!

Hello People! Siamo in onda su Radio In 102!

Potevano, le nostre storie illustrate, non arrivare per voce e modulazione di frequenza nelle case di tutti voi? Ovvio che no. E allora stavolta cambiamo elettrodomestico e tutti sintonizzati, martedi 16 gennaio alle 10,30, su Radio In 102. Saremo ospiti di Sara Priolo, conduttrice di “Hello People”, un programma quotidiano che va in onda dalContinue reading Hello People! Siamo in onda su Radio In 102!

Un reading pigro per lettori attenti alla Libreria Easy Reader!

I quaderni con storie brevi per lettori pigri di ideestortepaper si trovano in luoghi belli, che consentono di scoprire strade, botteghe e tesori antichi e nuovi di Palermo, come in un itinerario di parole e immagini, tutto da vivere. Proprio come la Via Paternostro, in pieno centro storico, dove si trova un piccolo gioiello di storie animateContinue reading Un reading pigro per lettori attenti alla Libreria Easy Reader!

Le Memo di Smemo. 2^ puntata

Dal fondo della sala qualcuno lanciava sempre un PIRRONE, anche quando lo spettacolo ERACLITO bello. Non tutti riuscivano a seguire il FILOLAO, nell’ultimo BACONE qualcuno capita l’ANTIFONTE s’addormentava. All’uscita dal teatro ci aspettavano i fratelli AUT-AUT. Erano entrambi CALVINO, per questo indossavano un CAMPANELLA. Un VOLTAIRE si è BAKUNIN la ruota del pullmann. Uno deiContinue reading Le Memo di Smemo. 2^ puntata

L’angolo delle armi deposte e della memoria perduta

Racchiuso in quell’angolo, tanti ne ho visti passare: lenti, di fretta, accorti, distratti, accompagnati, solitari, giovani, vecchi, grigi, colorati, altezzosi, timidi, sicuri, confusi. C’è sempre qualcuno che cerca qualcosa: un libro o una stanza del grande palazzo, un artista o un’amica. Una vaga e continua ricerca, con passi e passaggi, di volti e figure. C’èContinue reading L’angolo delle armi deposte e della memoria perduta