Emi e le conchiglie di Nunzia Lo Presti illustrazione di Mariagiulia Colace

7.00

Libro quaderno per lettori pigri. Le storie vengono raccontate nella seconda e terza di copertina. Per un numero massimo di 5200 caratteri. La copertina è stampata su carta acquerello da 300 gr. Il quaderno è composto da 48 pagine di carta usomano color avorio. Il segnalibro è allegato al quaderno insieme alla cartolina.

Descrizione

C’era silenzio, spesso, in quella casa, al massimo, rumore di soffio, di vento leggero; così, quando la Conchiglia di Nico cominciava a parlare, non si perdeva neppure una parola breve, neanche il minimo fiato.Erano conservate tutte in quella casa, come in una bacheca gigante, tutte le conchiglie che Nico aveva regalato ad Emi nel corso degli anni. Venivano da posti lontani e ormai avevano concluso il loro viaggio: conchiglie da posti lontani – bacheca gigante.