ELIANA MESSINEO

A metà tra terra e mare. Se dovessi farmi disegnare da un illustratore di Ideestortepaper, probabilmente verrei fuori così: come una creatura marina che agita le braccia per nuotare lontano da riva, ma ha le gambe attaccate alla terra. Sarà perché nuoto da sempre nel mare blu di Palermo, ma è sui monti delle Madonie che ho le mie radici. Io la considero una fondamentale eredità genetica.

Nel mare in cui impari a nuotare lo farai per sempre. E io nuoto, con grandi bracciate riconcilianti con il mondo che rimane a riva. Perché nuotare mi fa stare bene. Come le altre cose che amo: il buon cibo in una tavola condivisa,la mia città, Parigi e la lingua francese, i libri. Sorridere, anche, dell’incredibile varietà umana e di situazioni che la vita mi riserva.

Quando qualcuno mi chiede di cosa mi occupo, faccio un respiro, un sorriso sornione e invento sempre una nuova professione. Ultimamente la mia preferita è questa: “l’aggregatrice di entusiasmi”.

Nell’invenzione di una definizione umana e professionale che non può esistere, c’è molta verità. Perché star vicina agli entusiasmi altrui serve a far fiorire o rifiorire i miei. E ce ne vuole di entusiasmo per non perdere neanche un istante di vita.

Non solo “faccio cose e vedo gente” ma cerco anche di scriverle e raccontarle. Ogni tanto facendo prevalere le braccia, ogni tanto le gambe.

Ho scritto delle cose qui e altre qui

Mentre, per provare a capire “di cosa mi occupo” (se ci riuscite poi fatemi sapere: sono a caccia di nuove definizioni!) potete sbirciare qui.

Mail: elianamessineo@ideestortepaper.com

Fb

Twitter